mercoledì 16 novembre 2016

Dai solidi alle figure piane

Dopo la presentazione e la costruzione dei solidi, utilizziamo la pittura per immergere una faccia del cubo, del parallelepipedo,  della piramide,  del cilindro per  verificare l' impronta che viene lasciata  sul piano. 

Martina sta per produrre l'impronta del suo cilindro

Ecco l'impronta del cubo

Ecco l'impronta lasciata sul piano dal cubo e dal cilindro

Matteo guarda con soddisfazione l'impronta lasciata da tutti i suoi solidi

Tutti i lavori sono ad asciugare

Le nonne e la loro storia

FONTE ORALE

mercoledì 12 ottobre 2016

Con la storia comincio dalla mia

Siamo in terza e per dare  un senso più vivo alla storia si comincia da quella più vicina: la storia personale