giovedì 27 agosto 2015

EXPO 2015:il cibo elisir di lunga vita

Expo 2015: il cibo, elisir di lunga vita: Commedia atto unico di [Silvestri, Concetta]

Sinossi

Analisi del tipo di alimentazione seguito dai ragazzi, in particolar modo quelli palestrati che fanno ricorso facilmente ad integratori, vitamine e proteine, trascurando la possibilità di alimentarsi naturalmente con una dieta equibrata quale quella mediterranea. Si racconta la storia di una ragazza che alimentandosi in modo scorretto mette in allarme la famiglia che non trovando via d'uscita ricorre all'aiuto della scuola,. Grazie ad uno studio sull'alimentazione,motivato ufficilamente dall'imminenza dell'Expo 2015, la protagonista si rende conto dei suoi errori alimentari
 
Expo 2015: il cibo elisir di lunga vita!
Viva la dieta mediterranea!
La scena si ambienta in una cucina
La mamma sta intenta ai fornelli
Entra la figlia adolescente
Figlia: Mamma quando vai a fare la spesa per favore comprami un barattolo di antiossidanti, tipo l'estratto di semi d'uva,  è uno degli antiossidanti più efficaci, una bella confezione di aminoacidi, sai ci sono 20 diversi aminoacidi arginina, istidina, isoleucina, leucina, lisina, metionina, fenilalanina, treonina, triptofano e valina. tu prendimi ...quello che costa di più! Ah, dimenticavo prendimi anche un bel barattolo di Elite proteine fornisce un' eccellente fonte di proteina intera senza grassi e con una piccola fonte di carboidrati, è ottima come supplementazione di aminoacidi con poche calorie.
La ragazzina sta per uscire dal palco ma torna indietro
Figlia: Mamma ah, non dimenticare, per carità le barrette e qualche bevanda tipo  energy -drinks
La mamma la guarda sbalordita
Mamma:Nient'altro?
Figlia: Ah ci sarebbe ancora da prendere qualche salsa senza calorie, vitamine e minerali, ma  lascia perdere...
La mamma fa un sospiro di sollievo
Figlia: Me lo compri domani!
La mamma fa una smorfia di disperazione
Figlia: Sapevo,  mamma,  di poter contare sulla tua sensibilità, sulla tua empatia con la tua figlioletta
Mamma: Brava, empatia, ecco,  quella non la  ricordavo, la vuoi in compressa o a sciroppo?
Figlia: Mamma ma non ti  è tutto chiaro?
Mamma: Si, cara!
Figlia: Ricordi tutto, o ti devo scrivere un appunto?
Mamma: Ricordo tutto, non c'è bisogno di scrivere un appunto...e soprattutto mi è tutto chiaro , anzi chiarissimo
Figlia: Bene mamma, domani ti aggiornerò la lista che il mio personal trainer mi darà in palestra
Mamma: Personal che?
Figlia: Trainer, mamma, trainer eh, è chiaro no, come si vive senza un personal trainer! Chi potrebbe salvaguardare la tua salute, la tua forma fisica, se non lui il personal trainer, mi credi se non ci fosse me lo dovrei inventare!
Mamma: Anche per me  se non ci fosse  me la dovrei inventare!
Figlia: Anche tu un personal trainer?
Mamma: No, la pazienza!
La mamma prende la figlia per il collo della camicia e la siede con poca grazia sulla sedia
Mamma: Guardami...guardami...esci da questo corpo!
 (la mamma alza le mani sulla testa della ragazza come se volesse fare un esorcismo)
Non ti sveglierai fino a quando non te lo dico io! Non te lo dico io!
Figlia: Mamma e dai, ma ti va sempre di scherzare?
Mamma: Spero che stessi tu scherzando prima?
Figlia: Ma manco per scherzo, sull'alimentazione non si scherza!
Mamma: E allora qui ci vuol veramente un esorcista! Sei un caso disperato!
La mamma si allontana arrabbiata dalla figlia
Figlia: Una figlia che vuole un corpo perfetto, che potrebbe  fare la fotomodella, è un caso disperato?

Nessun commento:

I Sumeri: dai pittogrammi alla scrittura cuneiforme

Dopo aver conosciuto l'alfabeto sumero cuneiforme , dopo aver cercato su google cosa è un cuneo.. i bambini hanno scritto il loro nome ...