venerdì 9 marzo 2012

I bambini già scrivono


16.10.11


I bambini già scrivono


Lo stampato l'ho usato solo per qualche giorno, quando mi sono resa conto che quasi tutti erano in grado di gestirlo bene,  ho fatto il grande passo.....sono passata al corsivo.
Come? Semplice : prima abbiamo mimato con le braccia il gesto che si doveva fare con la mano per scrivere le letterine, con movimenti giganteschi, in modo che li interiorizzassero  poi siamo passati alla scrittura. Per la E che risulta molto difficile con tutte quelle curve ho fatto così: ho disegnato a terra una grossa "E" con il nastro adesivo e a turno ho invitato i bambini a passeggiarci  sopra  come se fosse un gioco, ovviamente per farli sorridere ci sono passata prima io.
Per la scrittura prima ho segnato sul quaderno di ognuno il rigo piccolo dove cominciare a scrivere poi alla lavagna ho disegnato il mio rigo piccolo e ho cominciato a scrivere commentando i miei movimenti ,  molto lentamente:giriamo.... giriamo...saliamo...saliamo...scendiamo...scendiamo...e così via
E' una bella faticaccia ma ne vale la pena
Un relatore,  ad un corso di aggionamento,   disse che i bambini non sono degli editori e a loro lo stampato serve per leggerlo non per scriverlo.....Ovviamente tutto questo è attuabile con bambini normodotati
Ecco come scrive Gianfranco dopo una settimana di scuola

Nessun commento:

Compito di realta': otteniamo i centilitri!

In gruppo i bambini hanno diviso il litro in decilitri e i decilitri in centilitri.